Servizi integrati di igiene e sanificazione, logistica sanitaria e industriale. Manutezioni edili e impiantistiche.

Servizi assistenziali, sanitari e riabilitativi.
Servizi educativi e informativi.

contatti formula servizi
     area riservata
  User *
  Password *
   


Via Monteverdi, 31 47122 FORLI'
tel. 0543/474811 fax 0543/474899 info@formulaservizi.it
info@pec.formulaservizi.it
sostegno scolastico formula servizi

SOSTEGNO ASSISTENZA

 Coordinatore del Servizio - Michela Olivieri
0541 427611   michelaolivieri@formulaserviziallepersone.it
 

Servizio di Sostegno Scolastico
La vita e le esperienze scolastiche sono un importante elemento per l'emancipazione del bambino o del ragazzo.

Negli ultimi anni sempre più studenti mostrano la necessità di essere seguiti individualmente e si presentano a scuola bambini e ragazzi con vistose differenze di livello di apprendimento.

In una situazione simile, da un lato ci sono gli insegnanti che si trovano con minori forze a fronteggiare le richieste che aumentano di anno in anno, dall'altro lato ci sono i bambini e i ragazzi con handicap che necessitano di essere seguiti con molta attenzione, per fare in modo che queste esperienze di emancipazione siano vissute.

In questi casi bisogna aver cura che tutta l'attenzione non sia sul deficit, rischiando di mettere in secondo piano l'individuo stesso: è necessario conoscere il tipo di handicap per mettere in atto situazioni tali per ridurre il disagio il più possibile, mantenendo sempre in primo piano l'importanza dell'individualità del bambino o del ragazzo.

È quindi ormai sempre più necessaria la presenza di figure che affiancano insegnanti ed insegnanti di sostegno per creare una forte equipe di lavoro che riesca a seguire tutti i bambini/ragazzi e che nello stesso tempo, crei sempre più situazioni educative e di apprendimento per i soggetti seguiti.

 

Servizio educativo domiciliare
l servizio educativo domiciliare ha un ruolo particolare, poiché tra i vari servizi è quello che si rivolge alla famiglia, che svolge un ruolo importante e significativo nello sviluppo cognitivo affettivo ed emotivo della personalità di ogni bambino e viene svolto in un luogo, quello della casa, carico di significati per il minore.

Le famiglie, segnalate dai servizi sociali presentavano differenti problematiche, che possono andare da un problema di handicap o deficit del minore, a conflittualità familiare, a emarginazione sociale e difficoltà a relazionarsi del minore con i coetanei fino a problemi scolastici del minore.

Gli educatori domiciliari, attraverso un atteggiamento di ascolto, empatia, comprensione e rispetto, si sono posti come stimolo del processo di crescita sociale dei minori (e delle loro famiglie) provocando così una progressiva trasformazione della loro particolare visione del modo di vedere se stessi, gli altri, di relazionarsi con la realtà e, soprattutto, sostengono il minore in alcune attività pomeridiane, dai compiti alle uscite sul territorio alle attività ludiche, aumentandone il benessere, l'autostima e l'autonomia.